fbpx
spera monari wsope colossus
Stefano Atzei

Stefano Atzei

WSOPE Day 3 – Spera ne spara 4 al Mini Main, Il Barone si riprende il maltolto!

Un recap di quanto accaduto dopo tre giorni di trasferta alle World Series Of Poker Europe 2021

Terzo giorno di giochi qui al King’s Casino di Rozvadov coi nostri impegnati ai tavoli sin dalla mattina per via dello start del Colossus alle 10:00 (unico flight odierno invece dei due previsti).

La delusione di Kash’mir e Gigo per la cancellazione del Day1 A viene smorzata da una serata passata in casa a grindare (a proposito, avete visto la live di ieri sera?), con buoni risultati un po’ ovunque: Spera, Gigo e Kash’mir nei tornei ed Emanuele Monari nel cash-game.

Un epilogo felice per una giornata che non si era messa nel migliore dei modi, almeno per quanto riguarda il poker giocato dal vivo…

Le 4 pallotole di Spera

Il Mini Main Event da 1.350€ di buy-in è stato un successone: il garantito da 600K è stato stracciato e al termine delle registrazioni il montepremi raggiungeva quota 1.6 milioni con 250K al primo più il ticket per il Main Event (quello vero).

Simone ci ha provato due volte nella prima giornata e altre due nella seconda, ma il risultato è stato il medesimo:

“Incredibile, completamente card dead tutte e quattro le volte, non sono riuscito in nessun modo a fare stack e non ho avuto nemmeno troppa fortuna agli showdown ma capita.

I tornei d’altronde sono così, specialmente quelli live dove si giocano meno mani rispetto all’online, ma nonostante ciò l’atmosfera rimane positiva e non poteva essere altrimenti visto che siamo soltanto all’inizio di questa avventura.

spera mini
Simone Speranza impegnato al Mini Main Event

Il Barone alla riscossa

Dopo lo scivolone del primo giorno, dove il bilancio alla 5/10 faceva segnare -2K, Emanuele Monari si riprende parte del maltolto chiudendo in positivo la sua sessione ai tavoli cash:

“Qualcosa l’abbiamo recuperata, credo di aver chiuso con circa 600 euro di profitto.

Se a questo aggiungiamo quanto fatto online prima di arrivare qui diciamo che ci siamo ripresi buona parte del maltolto…

La verità è che non ho hittato nulla in tutti i tribettati che ho giocato e, sebbene i tavoli siano abbastanza facili, nessuno regala chip a caso.

L’unica volta che ho avuto davvero una balena al tavolo è stato il primo giorno, ma i miei soldi sono finiti a lui quindi non è andata esattamente come previsto!”

Gigo e Kash’mir al Colossus

Smaltita la frustrazione per l’assenza di action ai low-mid stakes, Gigo e Kash’mir si sono presentati questa mattina ai nastri di partenza del Colossus assieme a Simone ed Emanuele.

Rimangono sicuramente un po’ di perplessità per la carenza di personale (circa 40 dealer non si sono voluti vaccinare) e secondo Andrea Montanari si sarebbe potuto fare qualcosa in più a livello di organizzazione:

E’ una scelta condivisibile quella di tutelare i giocatori e garantire uno staff covid-free. Mi chiedo però come mai si sia arrivati a pochi giorni dall’evento in queste condizioni, non si poteva prevedere prima vista anche la situazione qui in Repubblica Ceca, dove la pandemia è tutto fuorché acqua passata?

Non resta altro da fare che prenderne atto o in alternativa mettere in preventivo di aggiungere uno Zero alla spending…

Se resterò qui? Su due piedi non saprei dirlo, vorrei restare col team ma se la situazione rimane così potrei pensare di tornare prima.

Anche se il clima è goliardico non sono venuto qui in vacanza, per me si tratta di svolgere la mia professione in sedi e con forme differenti, ma la sostanza non cambia.

Dello stesso avviso anche il Gigo:

“Restare fermo per due giorni di fila non è il massimo, per fortuna oggi riusciamo a giocare!”

Il video riassunto della giornata precedente

Chiudiamo con la seconda puntata del nostro V-log, dove potete rivivere quanto accaduto dalle parti di Rozvadov, buona visione!

Adesso sta a voi riempire la nostra  Fanpage di like e commenti per augurare un mega Good Luck ai nostri!

LEGGI ANCHE: WSOPE Day1 – Gli incidenti di percorso di Spera e Monari, Gigo e Kash’mir ai box!

GUARDA IL PRIMO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME IMPRENDITORE

GUARDA IL SECONDO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME ATLETA

Sul nostro sito puoi trovare anche i VIDEOCORSI  dedicati a tornei, cashgame e crypto trading!

Non perdere infine gli appuntamenti con le nostre analisi tecniche e con le dirette streaming: registrati al nostro canale Twitch per restare aggiornato!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su skype