fbpx
hud-holdem-manager-simone-cacchullo-tips-setting
Stefano Atzei

Stefano Atzei

4 tips per settare al meglio Hold’em Manager – con Simone Cacchiullo

La scorsa settimana vi abbiamo presentato il nostro nuovo assistente tecnico Simone Cacchiullo, il Mr. Wolf dei software di poker.

Tra una chiacchiera e l’altra abbiamo pensato di dedicare alcuni approfondimenti sull’utilizzo dei software più comuni, a cominciare dai 4 tips per settare Hold’em Manager, l’HUD più utilizzato dai grinder MTT, che andremo a sviscerare quest’oggi (non sai cos’è un HUD? CLICCA QUI).

Nello specifico vi spiegheremo come:

  • Rendere il vostro HUD trasparente in game
  • Far sì che il colore delle statistiche vari in base alle tendenze
  • Convertire lo stack in BB
  • Filtrare le statistiche per deepness

E ora parola a Simone, che ci guiderà alla scoperta di questi semplici (e utilissimi) settaggi.

Opacità HUD

Per queste statistiche la prima cosa che dobbiamo fare è andare alla voce personalizzazione HUD in alto a sinistra (HUD —> personalizza).

Troveremo nella schermata centrale, alla voce tipo di display, due opzioni: selezionando la seconda possiamo rendere l’HUD trasparente.

Ovviamente passandoci sopra col mouse le statistiche torneranno ben visibili.

opacita

Colore delle statistiche

Cliccando su una qualsiasi statistica che abbiamo all’interno dell’HUD sul lato destro, troveremo una finestra divisa in due sezioni: clicchiamo su range di colore.

sta1

Cliccando su aggiungi nuovo possiamo assegnare un determinato colore a seconda dei valori (massimo e minimo) che impostiamo su una data statistica.

Ad esempio se sulla 3-bet inseriamo un valore compreso tra 5 e 12 e lo coloriamo di verde (perché è un parametro nella norma) e ne creiamo un altro assegnando il colore rosso al range 15-28 (ovvero una 3-bet abbastanza larga) il colore della statistica cambierà automaticamente in game aiutandoci a identificare più velocemente le tendenze del nostro avversario.

sta2

Stack in Big Blind

Sempre nella schermata principale della personalizzazione HUD, in alto a sinistra, abbiamo la possibilità di creare un nuovo gruppo.

Ogni gruppo è un vero e proprio HUD e possiamo averne anche 5 diversi configurati per ogni player.

Cliccando su “nuovo gruppo” come nell’immagine sotto ( Nuovo gruppo —> Default) possiamo rinominare l’HUD, che in questo caso ho nominato BB.

Ora nel menù a tendina delle statistiche disponibili selezioniamo “stack Size (BB)” e accanto a nome (in alto a destra) selezioniamo “solo hero” se vogliamo che lo stack visibile in BB sia solo il nostro, in alternativa è possibile mostrare gli stack convertiti in BB anche sugli altri player.

Questa opzione, che su PokerStars potrebbe risultare inutile visto che la room ha già un tool di conversione integrato, è molto utile per chi gioca sulle room che non hanno questa caratteristica.

huddd

Statistiche filtrate per deepness

Questa schermata si trova su HUD —> Opzioni HUD, sul lato destro.

Come si vede dall’immagine abbiamo una colonna che indica lo stack del torneo: da qui possiamo andare a selezionare i range di BB dello stack avversario con cui poter filtrare i dati di HM.

filti1

Se clicchiamo su “aggiungi”comparirà una finestra nella quale si possono inserire un minimo e un massimo di BB da tenere in considerazione.

Ripetendo l’operazione ed inserendo diverse deepness possiamo avere qualcosa di simile a quello che potete vedere qui sotto:

filtri2

Così abbiamo le statistiche filtrate per 6 deepness differenti: 0/15BB – 16/25 BB – 26/35BB – 36/55BB – 56/79BB – 79/-BB.

Una volta impostato il tutto, accanto all’HUD (in game) comparirà un triangolino dove con un semplice click è possibile selezionare il filtro più adeguato a seconda della situazione.

Vi sono stati utili questi consigli? Scrivetecelo lasciando un commento sulla nostra Fanpage!

Vuoi prenotare una consulenza con Simone Cacchiullo? CLICCA QUI

GUARDA IL PRIMO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME IMPRENDITORE

GUARDA IL SECONDO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME ATLETA

Sul nostro sito puoi trovare anche i VIDEOCORSI  dedicati a tornei, cashgame e crypto traiding!

Non perdere infine gli appuntamenti con le nostre analisi tecniche e con le dirette streaming: registrati al nostro canale Twitch per restare aggiornato!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su skype