fbpx
wsop online 2020
Simone Speranza

Simone Speranza

REPORT WSOP 29/07 – Doppio braccialetto Short Deck e Omaha Hi/Lo!

Doppio evento nel martedì di WSOP Online e quindi due braccialetti assegnati in mattinata: quello dell’Omaha per il circuito americano vinto da William Romaine, e quello “short deck” del circuito International vinto da Lev Gottlieb. Vediamo nel dettaglio come sono andate i due tornei di ieri. E se vi siete persi qualcosa di questi primi 27 giorni di WSOP Online, date un occhio al nostro articolo riepilogativo di tutti i vincitori del braccialetto fino a questo momento!

WSOP #43 Short Deck No Limit Hold’em Championship $10.000

Quello di ieri sera è stato il primo evento “championship” di queste Series, riservato agli appassionati della modalità “short deck” (ovvero con un mazzo ridotto a 36 carte, senza quelle dal 2 al 5) e con un buyin decisamente consistente (diecimila dollari) che ha probabilmente portato un field di praticamente soli professionisti.

E infatti tra i 130 iscritti c’erano molti giocatori con vincite a sei zeri (live), alcuni dei quali approdati anche al final table, a un passo dalla vittoria. Come quello di Mikita Badziakouski, bielorusso e con qualcosa come poco meno di 30 milioni di dollari vinti in carriera a cui mancava però proprio il braccialetto da mettere in bacheca.

E c’è andato terribilmente vicino questa volta, arrivando all’heads up finale con 32 milioni di chips contro 6. Lev “LevMeAlone” Gottlieb si è però dimostrato avversario tosto, tanto che la sfida a due è andata avanti per oltre tre ore tra ribaltamenti continui. Si è arrivati anche alla situazione contraria, con Gottlieb in vantaggio 34 a 4, per poi tornare di nuovo in parità.

Alla fine c’è voluta una scala contro una doppia coppia per chiudere i giochi e dare la vittoria (braccialetto e 276 mila dollari) proprio a Lev “LevMeAlone” Gottlieb.

Pos. Nome Paese Premio
1 Lev “LevMeAlone” Gottlieb Mexico $276,393
2 Mikita Badziakouski Belarus $210,249
3 Sergi Reixach United Kingdom $159,933
4 Nobuaki “Sasa JHR” Sasaki Japan $121,659
5 Dan “oiltrader” Shak United States $92,545
6 Chi Zhang United Kingdom $70,397
7 Bjorn “wong1324” Li Hong Kong $53,550
8 Carl “Swetomir” Schrader Germany $40,735
9 Ami Barer Canada $30,987

WSOP #28 Omaha Hi/Lo 6-Handed $1000

Si giocava con le quattro carte invece nella sponda americana delle WSOP, nella versione Hi/Lo che ha attirato un totale di 525 entries al torneo.

Ciliegina sulla torta per William “SlaweelRyam” Romaine, che si è portato a casa vittoria e braccialetto dopo averlo sfiorato proprio in queste Series online con un runner up all’evento #13 (a cui vanno aggiunti altri 4 ITM peraltro).

Un rush insomma che corona la carriera di questo ragazzo che aveva già vinto un anello d’oro nel circuito WSOP online (lo scorso anno), oltre a diverse bandierine nelle Series dal vivo a Las Vegas.

Pos. Nome Premio
1 William “SlaweelRyam” Romaine $110,673
2 Mark “victb” Ioli $68,478
3 “kheescoopy” $45,287
4 “Chippingggup” $30,474
5 Kyle “Ksparks740” Sparks $21,047
6 “NJ_FittyFish” $14,813

Per approfondire le dinamiche preflop e postflop con Simone e gli altri coach di In The Zone Academy puoi consultare questo link.

Sul nostro sito puoi trovare anche i VIDEOCORSI  dedicati a tornei, cashgame e crypto traiding!

Non sei ancora abbonato al nostro canale Twitch?

Clicca qui per registrarti e accedere all’archivio delle trasmissioni passate e ricordati di mettere il follow per ricevere le notifiche ogni volta che saremo online!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su skype