fbpx
masterclass MTT in the zone struttura spiegazione
Stefano Atzei

Stefano Atzei

Alla scoperta della Masterclass MTT di In The Zone: cos’è, com’è strutturata e perché conviene farla

E’ già da qualche tempo che la nostra nuova Masterclass MTT è disponibile (con tanto di restyling completo sia dal lato contenutistico, che grafico) e nonostante ciò non se n’è ancora parlato abbastanza.

Il focus del blog d’altronde non è quello produrre marchette per strappare qualche like o click in più, quanto piuttosto tenere informata la nostra community su quanto accade nell’universo del poker in generale e nel mondo ITZ in particolare.

Ci abbiamo lavorato per diversi mesi (compreso il sottoscritto) e dopo aver rivisto con calma il lavoro la sensazione è stata davvero appagante, perché tutti gli obiettivi, le correzioni e gli aggiustamenti che mancavano nella prima versione sono stati implementati a dovere in questa seconda uscita nel migliore dei modi.

Masterclass MTT (esordiente) – Struttura

La Masterclass MTT è il punto di partenza imprescindibile per ogni torneista che si rispetti ed è il frutto di anni e anni di studio, lezioni, coaching e ore spese ai tavoli.

Non è la ricetta magica per cominciare a stampare dei soldi, ma costituisce il supporto didattico basilare per approcciare i tornei di poker nel terzo decennio degli anni 2000 che, vi assicuriamo, non sono gli stessi che si giocavano vent’anni fa (anche se le regole non sono cambiate eh…).

Essendo il Texas Hold’em in formato torneo un gioco di strategia, nel quale l’unico modo per farsi largo tra la moltitudine di giocatori è quello di generare più EV (valore atteso) della media (nella speranza di approdare a qualche tavolo finale interessante, gli shot non dispiacciono a nessuno), la Masterclass MTT consente innanzitutto di limare tutte quelle situazioni in cui si va a perdere EV inutilmente.

In che modo? A cominciare ovviamente dal preflop: ogni errore commesso nella fase delle distribuzione delle carte inciderà in proporzione sempre maggiore sulle strade di gioco successive (a me non che non caschino sempre le nostre…).

Ecco perché, grazie alle 150 tabelle a disposizione divise per stack e posizione, sarà molto più semplice gestire il postflop in quanto la maggior parte degli errori commessi dagli amatori riguardano proprio la composizione (e la comprensione) dei range in gioco.

Perché un conto è capitare in uno spot sfortunato, un altro è cacciarsi nei guai perché non si possiede un’adeguata consapevolezza delle strategie di base.

Le tabelle sono soltanto una piccola parte del materiale integrativo, perché al termine di ogni lezione sarà disponibile un questionario per verificare subito se i concetti appresi sono stati capiti fino in fondo.

Il corso vero è proprio è strutturato in 6 macro-sezioni:

  1. Approccio al gioco
  2. Matematica fondamentale
  3. Preflop
  4. Postflop
  5. Hand Review
  6. Tabelle range

All’interno di ognuna sono presenti le singole lezioni e diamo per scontato che abbiate già un po’ di dimestichezza con il gioco, con la terminologia e con le dinamiche più semplici. (in caso contrario a breve sarà disponibile il corso From Zero To Hero curato da Emanuele Monari).

Le lezioni introduttive (gratis)

Abbiamo scelto di rendere disponibili gratuitamente le prime due lezioni del corso a chiunque fosse interessato a saperne di più. Questo perché crediamo sinceramente nella bontà del lavoro svolto e vogliamo che sia l’utente stesso a trovare il prodotto interessante ed (eventualmente) procedere all’acquisto.

La prima in assoluto, “Poker player come imprenditore” spiega in che modo un professionista approccia il gioco rispetto ad un amatore e in che modo (o per quali ragioni) effettua determinate scelte piuttosto che altre.

Gli esempi con la vita quotidiana e i parallelismi con altre professioni potrebbero aprire un mondo nuovo a chi ha sempre visto il poker come un semplice gioco di carte.

La seconda invece, “Poker player come atleta“, mette in evidenza le similitudini con le discipline sportive che, vi possiamo assicurare, sono molte più di quanto si possa immaginare…

Si prosegue con altri due video molto importanti per chiunque intenda dare una svolta al proprio approccio ai tornei e si passa subito alla Matematica Fondamentale: 6 video-lezioni (preziosissime) per capire come funziona per davvero il giochino e quando ci conviene (o meno) investire le nostre chip.

Il corso (vero e proprio)

Dopo il primo capitolo si comincia a far sul serio.

Si parte con il preflop e con tutto quel che serve sapere sulla prima strada di gioco.

Da quando e perché chiamare un all-in alla costruzione dei range di apertura in base alla situazione di gioco, passando per la costruzione dei range di push, di 3bet e di 4bet.

Infine ci si sposta sulla difesa del big blind, una delle situazioni che ci capiterà di affrontare più spesso nel corso di un torneo e quindi una di quelle che sposta maggiormente in termini di EV.

Una volta imparati per bene i fondamentali si passa al postflop, l’argomento madre del livello successivo del corso (livello Professionista), che in questa sede viene trattato in modo generale affinché si capiscano bene i concetti principali che regolano le strade di gioco successive.

Ci siamo soffermati anche sull’annosa diatriba Exploit/GTO, cercando di fornire un quadro il più veritiero possibile rispetto a quanto si sente dire (spesso a sproposito) sull’argomento e abbiamo analizzato tutte le tipologie di bet che ci troveremo ad affrontare nel postflop.

Dulcis in fundo, una splendida lezione su come gestire la continuation bet, sia da aggressori che quando sta a noi difenderci.

La ciliegina

Non abbiamo parlato delle hand review, tra cui quella dell’IPO22 vinto (e commentato) da Simone Speranza, anche se si tratta di materiale davvero interessante per chi intraprende questo percorso.

Quel che non sapete forse è che, acquistando la Masterclass MTT livello Esordiente, potrete ottenere uno sconto del 20% sul pacchetto di lezioni con il nostro head coach Spera91.

Un incentivo ulteriore ad investire sulla formazione per trasformare la propria passione per il gioco nel lavoro dei sogni.

E voi avete già acquistato la Masterclass MTT? Scriveteci le vostre impressioni lasciando un commento sulla nostra Fanpage!

Registrati e prenota GRATUITAMENTE la tua partecipazione alla lezione di GIOVEDI’ 14 giugno assieme al nostro head-coach SIMONE SPERANZA, per tutti i dettagli CLICCA QUI

Vuoi prenotare una lezione con Simone SperanzaCLICCA QUI

GUARDA IL PRIMO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME IMPRENDITORE

GUARDA IL SECONDO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME ATLETA

Sul nostro sito puoi trovare anche i VIDEOCORSI  dedicati a tornei, cashgame e crypto traiding!

Non perdere infine gli appuntamenti con le nostre analisi tecniche e con le dirette streaming: registrati al nostro canale Twitch per restare aggiornato!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su skype