fbpx
emanuele monari malta in the zone
Stefano Atzei

Stefano Atzei

L’avventura di Emanuele Monari, a Malta per giocare lo SCOOP sul ‘dot com’!

A furia di sentirne parlare uno prima o poi ci fa un pensierino.

E siamo pronti a scommettere che tra voi lettori più di qualcuno ha pensato di fare i bagagli e concedersi un mesetto nell’isola felice (almeno per i grinder) e misurarsi finalmente con un field internazionale, nella speranza di centrare uno shot importante.

Emanuele Monari è uno che di tappe ne ha bruciate già parecchie (non è da tutti a 22 anni aver già sfiorato la vittoria di un braccialetto come accaduto lo scorso anno alle WSOP online), ma lo sfizio di compiere gli stessi passi dei suoi illustri predecessori (Mustacchione su tutti) non se l’era ancora levato…

Il sogno maltese

La decisione di partire è stata presa qualche settimana fa, anche se in cuor suo il sogno di mettersi in gioco su ‘Stars com’ era un obiettivo ben chiaro da tempo.

Per il momento si tratta soltanto di un mesetto di prova, nel quale Emanuele proverà a fare il possibile per convincersi a trasformare Malta nella sua seconda casa, perché a metter limiti alla provvidenza si cade sempre in errore…

Di sicuro trovarsi al tavolo a competere con alcuni tra i migliori esponenti mondiali è, di per sé, una gran soddisfazione, come potete vedere dallo screen qui sotto.

barrass

Le ragioni della partenza

Diciamo che volevo una botta di vita anche solo di 3 settimane, inoltre ho più spazio per me visto che Bologna è chiusa da un anno e passa. Paradossalmente è stato più facile andare a Malta che raggiungere Castelmaggiore, un paese vicino casa mia.

Come sono organizzato? Posso dire che è un gran vanto per uno disorganizzato come me: a ‘sto giro sono stato bravo, ho trovato casa da solo, una casa stupenda tra l’altro, ho prenotato il mio tampone e ho presentato i risultati all’arrivo… Insomma, è andato tutto alla grande.

Al momento ho fatto solo due sessioni, un bel meno 2K domenica e even ieri sera con un palo clamoroso. Se avessi fatto meno 12 sarebbe stato molto peggio!

emanorarr
Il “palo” a cui alludeva Emanuele

Una dimora da King

La casa è davvero una figata, mi faccio i complimenti da solo!

Come organizzo la mia giornata? Mi alzo verso le 11, massimo 11 e mezza, faccio colazione e vedo un po’ se prendere il sole al piano di sopra, dove c’è un solarium… Poi spesa, pranzo e al pomeriggio studio.

Un po’ di attività fisica (anche solo qualche passo fuori) e ci si prepara per la sessione serale. Incontri galanti? Sarebbe piacevole vista anche la mia reggia, una volta che una entra qui è fatta!😜”

18D9273A E2E0 46DA 808D 1FFAC6F1E343

Vita da Instagrammer

“Mi gasa questa cosa che ho creato il profilo Instagram dove documento la mia avventura maltese. Sia per i 400 follower raggiunti in tre giorni, sia perché mi sta piacendo farlo.

Ho creato un profilo apposito proprio per evitare di spammare i miei amici extra-poker con storie e post sul gioco, e devo dire sono rimasto sorpreso dalle interazioni che ricevo dai follower, ci sono almeno una decina di persone che mi scrivono ad ogni storia.

Sono un tipo molto spontaneo e credo questo venga apprezzato dalla gente.”

E voi avete già messo un bel follow sul profilo instagram di Emanuele Monari? Per i commenti invece potete lasciarne uno sulla nostra Fanpage!

Vuoi prenotare una lezione con Emanuele Monari? CLICCA QUI

Ora sta a voi lasciarci qualche commento sulla nostra Fanpage!

GUARDA IL PRIMO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME IMPRENDITORE

GUARDA IL SECONDO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME ATLETA

Sul nostro sito puoi trovare anche i VIDEOCORSI  dedicati a tornei, cashgame e crypto traiding!

Non perdere infine gli appuntamenti con le nostre analisi tecniche e con le dirette streaming: registrati al nostro canale Twitch per restare aggiornato!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su skype