fbpx
daniele de feo in the zone compleanno
Stefano Atzei

Stefano Atzei

Buon compleanno DDF: i racconti dei coach ITZ sulle peripezie di Daniele De Feo!

Ci sono giorni in cui si celebrano vittorie ed altri nei quali non ci sono né vincitori né vinti, ma si celebra ugualmente.

Sarà che da quando c’è la pandemia in corso siamo sempre più abituati a condividere pezzetti della nostra quotidianità sotto forma di byte, perché quindi non condividere con tutti voi anche i nostri auguri di BUON COMPLEANNO a coach Daniele De Feo (che quest’oggi ne fa 42, ndr.)?

Forse non tutti sanno che il nostro DDF, che assieme ad Andrea Rox trasmette in diretta streaming ogni mercoledì senza delay, è una vera benedizione per i suoi allievi: secondo voci di corridoio passare sotto la sua egida comporta un non soltanto un accrescimento dal punto di vista te ma anche un boost importante in termini di run

Abbiamo chiesto ad alcuni coach dell’Academy di raccontarci qualche aneddoto sull’insegnante più poliedrico disponibile sul mercato (e non soltanto su ITZ) e il risultato è stato questo…

La notte peggiore della mia vita

Il primo contributo arriva a Domenico Tassone. Poche parole, dense di significato, specie per chi, con lui, ha condiviso una camera d’albergo in giro per i casinò d’Italia e d’Europa:

“Ci siamo visti a Milano per fare le foto per il sito e in quell’occasione ho avuto la (s)fortuna di condividere con lui la stanza.

Il bilancio a fine nottata? Fantastico, oltre ad aver russato come un trattore tutta la notte ed avermi contagiato l’influenza è andato tutto alla grande!“???

L’ape-ritivo

Rozvadov. Qualcuno di voi c’è stato? Andrea Montanari ha avuto il piacere di andarci assieme ad altri del team ITZ tra cui proprio il buon DDF, che in questo spot non si è trovato benissimo, diciamo:

“C’era una sola ape, in tutta la Germania proprio. Perché, lo giuro, non ne avevamo visto una. Beh, quell’unica è andata direttamente sul suo cibo per poi aggredirlo…

Lui è scappato via urlando come se davanti avesse una bestia feroce…”

DDF e l’ape, con vittoria a mani basse della compagine giallo-nera.

In realtà ricordo anche che una volta, da buon napoletano, invece i mangiare la robaccia tedesca si fece un piatto di pasta, scondita, senza un filo d’ olio, senza niente, e sopra ci mise delle fette di bacon. A crudo.

Penso che se dovesse uscire quel video verrebbe cacciato da Napoli seduta stante!”

La sfera di cristallo

La terza perla ce la fornisce il nostro assistente tecnico Simone Cacchiullo (a proposito, date uno sguardo all’approfondimento di oggi CLICCANDO QUI)

Potremmo riassumere l’accaduto a parole, ma è decisamente meglio ascoltare l’originale, ve l’assicuriamo!

Una logica da fruttivendolo per Daniel “il veggente” Defeanu

Modestie a parte…

Dulcis in fundo non poteva certo mancare il nostro Spera, che a riguardo ha qualcosa da dirci relativo proprio a ieri sera:

“Eravamo qui in stuio a fine sessione, io Gigo, mio fratello e DDF.

Abbiamo ascoltato un po’ di musica italiana ed è uscito il dilemma su chi fosse il miglior artista italiano in circolazione, e lui: ‘Beh, ovviamente sono io, dopo di me Vasco Rossi… ma prima di tutti io!”

Dal momento che la sua determinazione ci gasa tantissimo e, tra le altre cose, è uscito da poco il suo singolo su Spotify, cogliamo l’occasione per fargli un po’ di pubblicità e ve lo linkiamo qui sotto:

https://open.spotify.com/embed/track/1KntBijCuJExGFPXGtV1xN

Ora sta a voi scatenarvi sulla nostra Fanpage per fare gli auguri al buon, VECCHIO?, DDF!

LEGGI ANCHE: 4 tips per settare Hold’em Manager

Vuoi prenotare una consulenza con Daniele De Feo? CLICCA QUI

GUARDA IL PRIMO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME IMPRENDITORE

GUARDA IL SECONDO VIDEO DELLA MASTERCLASS MTT: IL POKER PLAYER COME ATLETA

Sul nostro sito puoi trovare anche i VIDEOCORSI  dedicati a tornei, cashgame e crypto traiding!

Non perdere infine gli appuntamenti con le nostre analisi tecniche e con le dirette streaming: registrati al nostro canale Twitch per restare aggiornato!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su skype